marketing automation per eCommerce

Marketing Automation per eCommerce

La Marketing Automation per eCommerce è un’arma vincente.

E dato che questo è un blog sulla Marketing Automation, vogliamo spiegarti perché potrebbe esserti utile per migliorare le performance del tuo eCommerce, al punto tale da farlo esplodere, o esserti del tutto inutile rivelandosi una strada che non ha senso percorrere.

Iniziamo, quindi, rispondendo a tre domande per meglio definire l’ambito in cui ci troviamo e, successivamente, andiamo a indagare i dettagli tecnici della Marketing Automation per eCommerce e alcune strategie avendo un punto di partenza solido e chiaro.

E ricorda: il Marketing automatizzato è una cosa seria e non è adatto a tutti.

Cosa significa avere un eCommerce?

ECommerce significa commercio elettronico (electronic commerce) e, sostanzialmente, avere un eCommerce significa avere un’attività commerciale finalizzata alla vendita di prodotti e servizi tramite web. Questa precisazione è molto importante perché rende più immediato intuire la distinzione tra shop online e presenza online.

Semplifichiamo al massimo e, quindi, tralasciamo il concetto di omnicanalità, che affronteremo in altra sede e che si occupa dell’integrazione e della sinergia tra tutti i touchpoint fisici e digitali con cui un’azienda raggiunge gli utenti.

Nel caso dello shop online puro, l’acquisto avviene interamente sul web – ed è qui che la Marketing Automation per eCommerce può fare la differenza – mentre, quando si parla di presenza online, ci si riferisce a varie strategie che servono a far conoscere un Brand, un negozio fisico e/o specifici prodotti e servizi la cui vendita avviene in altro luogo (sempre online se si usa un marketplace di terzi, ad esempio, o nello shop fisico).

I consumatori sono cambiati

Senza andare fuori tema, un piccolo accenno sul cambiamento delle abitudini all’acquisto dei consumatori è doveroso perché se fino a qualche anno fa l’acquisto online era vissuto con timore e diffidenza, oggi è sempre più normale comprare su internet.

E, dato che le vendite online stanno crescendo molto velocemente e che gli stessi consumatori si aspettano che i loro negozi preferiti siano presenti anche sul web, è del tutto normale che le aziende vogliano essere presenti in digitale.

La cosa più importante da capire, però, è che avere un eCommerce non è sufficiente per essere scelti e che serve molto di più per emergere.

Il consumatore che acquista online, infatti, cerca anche un’esperienza d’acquisto personalizzata e ricca, una comunicazione one-to-one, vantaggi studiati in base alle sue abitudini e alle sue preferenze, servizi aggiuntivi e molto altro.

E l’unco modo per soddisfare le esigenze crescenti di un consumatore digitale sempre più sofisticato è usare la Marketing Automation per eCommerce.

Cos’è la Marketing Automation?

Marketing Automation è contenuto giusto, alla persona giusta, nel momento giusto e diventa realtà grazie ad un giusto mix di strategia, esecuzione e tecnologia. In altre parole, è l’abilità di raggiungere l’utente, che ha una specifica esigenza, con la soluzione al problema.

(Se vuoi approfondire le tue conoscenze in merito, abbiamo spiegato cos’è la Marketing Automation e quali vantaggi porta alle aziende in quest’articolo).

Cosa significa Marketing Automation per eCommerce?

Fare Marketing Automation per eCommerce significa utilizzare le automazioni per raggiungere gli utenti del web nel modo e nel momento giusto e, di conseguenza, raggiungere gli obiettivi di business definiti in sede di analisi strategica.

Se la tecnologia, infatti, ci permette ad oggi di fare delle cose irrealizzabili manualmente (poi vediamo di cosa si tratta), è pur vero che tutto nasce sempre dall’intelletto di un team di esperti che ha il compito di individuare la strada migliore da percorrere.

In conclusione, nel caso degli eCommerce si utilizzano gli strumenti di Marketing Automation per implementare e/o ampliare le attività al servizio dell’utente finale e il suo livello di soddisfazione (sia che si tratti di eCommerce B2C sia che si tratti di eCommerce B2B) e, di conseguenza, per migliorare le perfomance e aumentare il fatturato.

A quali eCommerce serve la Marketing Automation

La Marketing Automation per eCommerce può essere applicata a tutti i settori B2C e B2B come, ad esempio, fashion, food, beauty, elettronica, pharma.

E, inoltre, viene sempre più richiesta anche dai retailers che desiderano potenziare il proprio business grazie a strategie omnicanale (come Sephora, per citarne uno davvero importante nel settore beauty) oltre che da eCommerce puri.

Marketing Automation per eCommerce: come si fa

Per intraprendere un progetto di Marketing Automation per eCommerce è necessario:

  • partire dall’analisi della piattaforma e dei dati sugli utenti che sono a disposizione, per avere ben chiara la situazione di partenza anche dal punto di vista tecnologico;
  • studiare il settore, i competitors e i nuovi trend per farsi una prima idea delle possibili attività da integrare e da sviluppare;
  • individuare i punti deboli dell’eCommerce (cioè tutto ciò che causa una perdita di fatturato) e definire degli obiettivi che guideranno la strategia di Marketing Automation per eCommerce più adatta allo shop online;
  • scegliere il migliore software di Marketing Automation per il caso specifico;
  • definire la strategia di Marketing Automation per eCommerce (o delle strategie) in modo verticale quindi puntare all’implementazione di una specifica attività e al miglioramente di precisi KPI.

Marketing Automation per eCommerce: strategie

In un progetto di Marketing Automation per eCommerce si possono implementare differenti strategie strettamente correlate agli obiettivi da raggiungere. Vediamo più da vicino di cosa si parla nel caso di

  • recupero del carrello abbandonato;
  • raccomandazioni di prodotto;
  • aumento delle vendite attraverso offerte e messaggi personalizzati.

Recupero del carrello abbandonato

Negli eCommerce, il tasso di abbandono del carrello si aggira intorno al 70 – 80 % e ciò significa che più della metà degli utenti atterra sullo shop online, guarda e seleziona i prodotti (dedicando del tempo alla ricerca) ma poi non conclude l’acquisto.

La Marketing Automation per eCommerce permette di implementare strategie mirate ad aumentare il tasso di conversione e, quindi, a migliorare il fatturato complessivo.

Raccomandazioni di prodotto

Le raccomandazioni di prodotto personalizzate sono davvero uno strumento efficace per incrementare le vendite.

Grazie alla Marketing Automation per eCommerce è possibile riconoscere il visitatore che torna sullo shop online per riproporgli, in modo totalmente automatizzato, i prodotti già visti che meglio rappresentano le sue intenzioni d’acquisto.

Offerte e messaggi personalizzati

Ogni eCommerce dovrebbe dare ai visitatori valide ragioni per non cercare altrove il modo per soddisfare le proprie esigenze e per fare acquisti.

A tal proposito, con la Marketing Automation per eCommerce è possibile proporre messaggi e offerte personalizzate in base ai gusti di ogni singolo utente basando gli sconti, ad esempio, sul segmento a cui appartiene il cliente e sulle sue preferenze personali oltre che sulla marginalità dei prodotti.

Vuoi aumentare le performance del tuo eCommerce?

Studieremo la strategia migliore e la implementeremo per far decollare il tuo progetto

Social


Non perdere tempo prezioso per il tuo business. Cerchi il supporto di un team di professionisti?

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti e il prossimo potresti essere proprio tu!

© Copyright  – 7HYPE – GIGLIO GROUP – eCommerce Outsourcing S.r.l. / P.IVA 08576060969 / Via Sesia 5, Rho (Milano)

it_ITIT